Suggerimenti SEO Semalt per il marketing dello studio legale

Ultimamente, gli avvocati si trovano ad affrontare molti ostacoli legati al marketing online, in particolare l'aumento della concorrenza e il cambiamento del comportamento dei clienti. Di conseguenza, l'ottimizzazione dei motori di ricerca è diventata una priorità per molte aziende.

La SEO è una pratica che prevede la configurazione di elementi sia in loco che fuori sito di un sito Web che vengono considerati dai motori di ricerca in classifica. Molte tecniche SEO sono applicabili in vari settori, ma per riuscire a promuovere la tua azienda in un settore legale dovrebbero essere specificate di conseguenza. Il marketing in questo settore è diverso, non appena le norme e i regolamenti vengono imposti dalle associazioni di stato.

Jack Miller, Customer Success Manager di Semalt Digital Service, evidenzia le principali caratteristiche che devi considerare quando elabori la strategia SEO per uno studio legale.

1. Ricerca per parole chiave

Il primo passo per ottimizzare un sito Web è la ricerca di parole chiave. Un avvocato può concentrarsi sulle parole chiave che indicano che il ricercatore intende iscriversi a servizi legali. Queste parole chiave devono avere un volume decente per garantire che il motore di ricerca indirizzi il traffico verso di esso. La chiave di questa tecnica è scoprire quali potenziali clienti possono digitare nella barra di ricerca.

2. Invito all'azione specifico per l'avvocato

Un'altra tecnica che ha dimostrato la sua efficienza è un invito all'azione specifico. Questo è progettato per forzare il visitatore ad agire. Hovewer, la creazione di un invito all'azione richiederà alcuni sforzi e una strategia che si realizzerà. I CTA devono garantire che il ricercatore visualizzi facilmente il messaggio senza scorrere molte informazioni. Dovrebbero mettere questo invito all'azione su ogni pagina del sito Web nell'area più visibile, ad esempio l'intestazione del sito Web.

3. Schema del procuratore

Questo generalmente si riferisce al codice HTML che viene solitamente applicato al contenuto per aiutare il motore di ricerca a comprendere la relazione tra una varietà di parti del contenuto. L'industria legale ha un proprio schema che consente a un motore di ricerca di conoscere il tipo di contenuto correlato a qualsiasi specialista legale o studio legale. Contrassegnare i tuoi contenuti con lo schema aiuta a migliorare la percentuale di clic sui risultati dei motori di ricerca.

4. Ombrelli contenuti legali

Google esegue la scansione e l'indicizzazione dei contenuti online in modo sistematico e coerente. Pertanto, è bene organizzare il tuo sito Web in modo da avere una pagina per ogni area di pratica e riassumere logicamente tutte queste pratiche. Ciò eliminerà l'onere di trovare contenuti pertinenti su un sito Web.

5. Link Building

Link Building è un altro fattore che influenza notevolmente il posizionamento delle pagine nei risultati dei motori di ricerca. Tuttavia, non tutti i collegamenti sono uguali. Pertanto, un avvocato deve acquisire collegamenti da fonti di alta qualità che siano contestualmente rilevanti. Maggiore è il numero di link di alta qualità che rimandano al tuo sito Web, migliore sarà il posizionamento nei motori di ricerca.

Al giorno d'oggi, la creazione di un sito online non è facoltativa per gli avvocati. Ogni giorno, sempre più clienti si rivolgono a piattaforme online per trovare informazioni sui servizi legali. I clienti Semalt hanno dimostrato che un piano SEO completo è importante se si desidera mostrarsi nella prima pagina dei risultati dei motori di ricerca.